Neurite ottica retrobulbare (Norb)

La sclerosi multipla è una delle principali cause di neurite ottica retrobulbare; spesso è uno dei primi segni evidenti della malattia, che si manifesta con dolore al movimento degli occhi e alterazioni del campo visivo. Per le neuriti ottiche sono utili indagini diagnostiche, quali la fluorangiografia e i potenziali evocati visivi (PEV). È importante comunque sottolineare ancora una volta che la neurite ottica può essere un sintomo iniziale di diverse condizioni patologiche. Pertanto un esame clinico-medico completo può aiutare ad escludere eventuali malattie correlate. Gli esami ematochimici consentono di ricercare la presenza di parametri infiammatori, come la VES o la proteina C reattiva […] continua

Nevralgia del trigemino

La nevralgia del trigemino è un dolore facciale acuto, parossistico, intenso, descritto spesso dai pazienti come il dolore peggiore del mondo.
Gli Autori dello studio “Nevralgia del trigemino: diagnosi e trattamento” hanno esaminato i database di Medline, del National Institute for Health and Clinical Excellence (NICE), e di Cochrane facendo uso di termini chiave quali nevralgia del trigemino, tic doulourex e dolore facciale. Gli articoli correlati a questi temi contenuti nei database di NICE e di Cochrane erano riuniti in raccolte. Sono stati esaminati i database di Medline procedendo per titoli e abstract di pubblicazioni di rilievo con l’inclusione di articoli di studi controllati randomizzati. Nel Regno Unito i medici generici diagnosticano 27 casi su 100.000 persone ogni anno […] continua

Nistagmo oculare

È una patologia caratterizzata dal movimento rapido, ripetitivo e involontario degli occhi. Tale disturbo può avere diverse caratteristiche cliniche per cui, di conseguenza, varia anche la sintomatologia da paziente a paziente: in comune, quasi sempre, si ha comunque una visione limitata o ridotta. sintomi I sintomi principali del nistagmo oculare sono piuttosto caratteristici e semplici: si tratta, infatti, principalmente, di movimenti incontrollati, ripetitivi e veloci degli occhi. In alcuni casi, inoltre, i bulbi oculari possono anche oscillare in maniera circolare o fare su e giù, quando la testa si sposta […] continua