Se c’è una cosa che fanno tutti almeno una volta nella vita (a parte mangiare e andare al bagno) è una bella sclerata. Chi non si è arrabbiato MAI alzi la mano che lo segnalo all’Ente Protezione Animali Bipedi Rari. Secondo me anche Ghandi e il Dalai Lama si sono incazzati un paio di volte: è normale, è la vita. Quando c’è un’amica con te ci pensa lei a darti un pizzicotto o una pedata negli stinchi sotto al tavolo per non farti uscire dai gangheri con la collega, l’amante o il capo. Ma quando sei sola e la tua coscienza non basta a fermare lo sclero imminente (e magari inopportuno o compromettente)? E’ in fase di progettazione WellBe, il braccialetto che ti aiuta a mantenere la calma!20150424082732-Indiegogo_collage

Il titolo della notizia uscita su Wired qualche giorno fa ha attirato immediatamente la mia attenzione, dopotutto si tratta di un oggetto del quale potrei avere bisogno. Il braccialetto e la App a lui collegata promettono di monitorare il tuo stato di stress in ogni momento della giornata, rilevando battito cardiaco e valutando altri dati come l’ora del giorno, le persone che ti stanno intorno ed il luogo in cui ti trovi. Quando stai per trasformarti nell’incredibile Hulk ti arriva un messaggio, tipo “E’ ora che tu ti calmi, respira e beviti un bicchiere d’acqua“…o qualcosa di similare!1431683702_wellbe-4-600x335Ma non solo, la App propone anche altri esercizi con potere calmante, come la meditazione, respirazione o tecniche di rilassamento con musica, e continuerà il suo monitoraggio al fine di sincerarsi su quale sia la tecnica più adatta a te e riproportela per i successivi giramenti di coglioni. Una genialata. Come avere un medico e un santone Zen a portata di polso sempre!!!20150424133827-List_BeforAfter_WhiteCi sono poi programmi disponibili anche sul lungo termine, perché “Less Stress, Better Healt“, come dicono i creatori di questo dispositivo. Come dargli torto…Il tutto è in fase di finanziamento con una bella collettona su Indiegogo, che a soli 10 giorni ha già raggiunto il 79% dei fondi necessari. O quanta gente stressata c’è in giro?!?

t5mdiks0rcnpguvoatzu

Io, quasi quasi, li supporto…

Source: Come ti controllo la sclerata imminente

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s